Consolato greco occupato in solidarietà con Dimitris Koufondinas in sciopero della fame (Berlino, Germania, 24.02.2021) [it, de, en]

Berlino: Consolato greco occupato in solidarietà con Dimitris Koufondinas in sciopero della fame

A mezzogiorno del 24 febbraio 2021 un gruppo di compagne e compagni è entrato nel consolato greco sulla Mohrenstraße occupandolo e bloccandone i servizi, spezzando così il normale corso di una giornata lavorativa all’interno di questo “Stato nello Stato”. Uno striscione è stato srotolato da una finestra e volantini sono stati fatti cadere sulle teste di ignari passanti, persi nella loro grigia routine in una zona che è tra le più chic, borghesi e produttive di Berlino. In questo caso, i tanto dacantati e difesi confini gli si sono ritorti contro, impedendo di fatto agli sbirri tedeschi di entrare in “territorio greco” fino al momento in cui non fosse arrivata l’autorizzazione ufficiale da parte del console. Tutto ciò ha ritardato notevolemente lo sgombero. Ah, la loro amata burocrazia! Continue reading “Consolato greco occupato in solidarietà con Dimitris Koufondinas in sciopero della fame (Berlino, Germania, 24.02.2021) [it, de, en]”

Covid-19, vaccini e crisi della globalizzazione… se lo dicono i padroni!

Segnaliamo questo articolo comparso sul giornale della Confindustria, “Il Sole 24 Ore” (16 febbraio 2021), su diversi temi che affrontiamo da tempo: crisi della globalizzazione, pandemia, campagna vaccinale.

Il suo autore, Fabrizio Onida, è costretto ad ammettere che è in corso un processo di «deglobalizzazione», come lo chiama lui, precedente alla stessa pandemia e da questa pesantemente rafforzato, producendo «un accorciamento, una regionalizzazione, delle catene globali». Continue reading “Covid-19, vaccini e crisi della globalizzazione… se lo dicono i padroni!”

Aggiornamento su Dimitris Koufondinas: il compagno in sciopero della fame è stato ricoverato in terapia intensiva nell’ospedale di Lamia (Grecia, 16.02.2021) [it, en, el]

Aggiornamento su Dimitris Koufondinas: il compagno in sciopero della fame è stato ricoverato in terapia intensiva nell’ospedale di Lamia (Grecia, 16.02.2021)

Oggi, martedì 16 febbraio, Dimitris Koufondinas, che si trova al 40° giorno di sciopero della fame, è stato ricoverato all’unità di terapia intensiva dell’ospedale di Lamia dopo un peggioramento delle sue condizioni di salute. Continue reading “Aggiornamento su Dimitris Koufondinas: il compagno in sciopero della fame è stato ricoverato in terapia intensiva nell’ospedale di Lamia (Grecia, 16.02.2021) [it, en, el]”

Operazione Prometeo: aggiornamenti sull’udienza di smistamento dell’8 febbraio e calendarizzazione del processo (Genova, febbraio 2021) [it, en]

Operazione Prometeo: aggiornamenti sull’udienza di smistamento dell’8 febbraio e calendarizzazione del processo (Genova, febbraio 2021)

L’8 febbraio si è svolta, presso il tribunale di Genova, l’udienza di smistamento per il processo che vede Natascia, Beppe e Robert accusati dell’invio [a giugno 2017] di buste esplosive indirizzate all’allora direttore del DAP e a due pubblici ministeri, Sparagna e Rinaudo. Il capo d’imputazione, rimasto invariato, è l’art. 280 comma 1 e 3, con l’aggravante della micidialità. Il dibattimento comincerà lunedì 10 maggio e le udienze avranno luogo il lunedì e il martedì di ogni settimana di maggio (fino all’1 giugno). L’1 e il 2 luglio avranno luogo la requisitoria del pm Manotti e le repliche degli avvocati e, fra luglio e settembre, è prevista la sentenza di primo grado. Continue reading “Operazione Prometeo: aggiornamenti sull’udienza di smistamento dell’8 febbraio e calendarizzazione del processo (Genova, febbraio 2021) [it, en]”

Inaugurazione dell’Archivio di Documentazione “Franco Di Gioia” (Cosenza, 25.02.2021) [it, en]

Inaugurazione dell’Archivio di Documentazione “Franco Di Gioia”

Giovedì 25 febbraio 2021 dalle ore 17:00: presentazione del materiale in archivio, aggiornamenti sulle pubblicazioni della Biblioteca “Lunanera”, presentazione del n. 5 del “Bollettino” e diffusione del libro Terra d’amore e libertà. Grisolia, 22-23 luglio 2020. Atti del convegno anarchico. Continue reading “Inaugurazione dell’Archivio di Documentazione “Franco Di Gioia” (Cosenza, 25.02.2021) [it, en]”

Aggiornamenti sulla repressione anti-anarchica (gennaio-febbraio 2021) [it, en]

Aggiornamenti sulla repressione anti-anarchica (gennaio-febbraio 2021)

Beppe trasferito dal carcere di Pavia a quello di Bologna (25.01.2021)

Il giorno 21 gennaio Giuseppe Bruna è stato trasferito dal carcere di Pavia a quello di Bologna. Dice che il viaggio è andato bene e che ora si trova in quarantena-isolamento in una sezione apposita per la gestione del Covid-19. È stato collocato in AS3 [Alta Sorveglianza 3] e gli è stato fatto un tampone rapido risultato negativo. Dice che ha pochi francobolli. Continue reading “Aggiornamenti sulla repressione anti-anarchica (gennaio-febbraio 2021) [it, en]”

Nasce il quindicinale “Bezmotivny”, giornale anarchico internazionalista (febbraio 2021) [it, en]

Nasce il quindicinale “Bezmotivny”, giornale anarchico internazionalista (febbraio 2021)

Compagne e compagni,

dalla prima settimana di febbraio uscirà “Bezmotivny” con regolare cadenza quindicinale; vi invitiamo perciò ad abbonarvi e a sostenere “Bezmotivny”, a inviarci i vostri contributi, comunicati o notizie. Per chi non avesse letto il numero di presentazione, uscito a dicembre 2020, questo progetto vuole principalmente dare voce ai compagni anarchici colpiti dalla repressione, alle azioni che noi tutti sosteniamo e diffondiamo, e alle riflessioni che prevedono la distruzione della società. Continue reading “Nasce il quindicinale “Bezmotivny”, giornale anarchico internazionalista (febbraio 2021) [it, en]”

Giannis Dimitrakis e Nikos Maziotis terminano lo sciopero della fame in solidarietà con Dimitris Koufondinas (Grecia, 04.02.2021) [it, en, fr, el]

Giannis Dimitrakis e Nikos Maziotis terminano lo sciopero della fame in solidarietà con Dimitris Koufondinas (Grecia, 04.02.2021)

Oggi, 4 febbraio 2021, annunciamo la fine dello sciopero della fame che abbiamo iniziato il 16 gennaio in segno di solidarietà con la richiesta di Dimitris Koufondinas di essere trasferito nel carcere di Korydallos. Crediamo che i nostri obiettivi principali, che erano accompagnare Dimitris Koufondinas nella difficile battaglia che aveva iniziato e arricchire il progetto di solidarietà, siano stati ampiamente soddisfatti. Continue reading “Giannis Dimitrakis e Nikos Maziotis terminano lo sciopero della fame in solidarietà con Dimitris Koufondinas (Grecia, 04.02.2021) [it, en, fr, el]”

Good Bye, Giuseppi!

Annunciazione, annunciazione. L’oscena commedia della politica italiana giunge al suo prevedibile esito: governo affidato a Mario Draghi, i liberisti tornano in sella, l’Unione Europea manda il suo Viceré a prendersi cura, rianimare o eventualmente seppellire la Provincia malata.

Ma le cose stanno davvero così? Lo stop della globalizzazione, intuito già nel 2019 sulle colonne del giornale anarchico “Vetriolo”, deflagrato nell’ultimo anno di crisi generale economico-sanitaria, può essere normalizzato dai Bocconi avvelenati di un burocrate pluri-laureato? Solo il tempo potrà dircelo. Continue reading “Good Bye, Giuseppi!”

Intendono distruggere la memoria! Solidarietà internazionale con Dimitris Koufondinas in sciopero della fame dall’8 gennaio (Grecia, febbraio 2021) [it, en]

Intendono distruggere la memoria! Urgente solidarietà internazionale con il compagno rivoluzionario Dimitris Koufondinas

«L’organizzazione rivoluzionaria 17 Novembre non esiste più. Toccava a me, di quell’organizzazione, parlare, riempire il vuoto del silenzio. In questa lunga lotta non importa se si cade, importa trovare un’altra mano per poter continuare. Le strade cambiano, i tempi cambiano, i modi cambiano, ma lo scopo è lo stesso» – Dimitris Koufondinas Continue reading “Intendono distruggere la memoria! Solidarietà internazionale con Dimitris Koufondinas in sciopero della fame dall’8 gennaio (Grecia, febbraio 2021) [it, en]”

Burattini e burattinai (Spoleto, 08.02.2021) [it, en]

BURATTINI E BURATTINAI

Il governo italiano ha affrontato quest’anno di stato d’emergenza secondo la vecchia politica paternalistica del bastone e della carota. Dura repressione verso chi si ribella, come nel caso del massacro a seguito delle rivolte nelle carceri italiane, ma anche timide elemosine che tengono il paese in «Stato di rianimazione». Continue reading “Burattini e burattinai (Spoleto, 08.02.2021) [it, en]”