Solidarietà con i quattro compagni imputati per lo sgombero di Gare (Grecia) [it, en]

Solidarietà con i quattro compagni imputati per lo sgombero di Gare (Grecia)

Il 29 settembre avrà luogo al tribunale di Evelpidon ad Atene il processo contro due compagni di Berlino e due di Atene. Il 26 novembre 2017 questi quattro compagni vennero arrestati durante lo sgombero dell’occupazione Gare, nel quartiere ateniese di Exarchia. Leggi tutto “Solidarietà con i quattro compagni imputati per lo sgombero di Gare (Grecia) [it, en]”

Aggiornamento sulle richieste e le applicazioni della sorveglianza speciale (Bologna, ottobre 2021) [it, en, fr, es]

Aggiornamento sulle richieste e le applicazioni della sorveglianza speciale (Bologna, ottobre 2021)

A circa due mesi dall’udienza del 12 luglio il tribunale si è espresso sulla proposta di applicazione della sorveglianza speciale per 7 compagne/i di Bologna: 6 i rigetti e un accoglimento. Leggi tutto “Aggiornamento sulle richieste e le applicazioni della sorveglianza speciale (Bologna, ottobre 2021) [it, en, fr, es]”

Nothing will be the same as before, for you [en, it]

NOTHING WILL BE THE SAME AS BEFORE, FOR YOU

«I’d like to point out that in all the most serious cases the institutions have proved to be compact: magistrates, prefects, police and all the other forces intervened without hesitation making the face of the State even more determined before the delinquent acts that were being carried out». The words which former Minister of Justice Alfonso Bonafede used in parliament to claim the March 2020 massacre in Italian jails can be actually applied to everything that has happened over the past two years. Leggi tutto “Nothing will be the same as before, for you [en, it]”

Niente sarà più come prima, per voi

NIENTE SARÀ PIÙ COME PRIMA, PER VOI

«Mi piace sottolineare che in tutti i casi più gravi le istituzioni si sono dimostrate compatte: magistrati, prefetti, questori e tutte le forze dell’ordine sono intervenute senza esitare rendendo ancora più determinato il volto dello Stato di fronte agli atti delinquenziali che si stavano consumando». Le parole con cui l’ex Ministro della Giustizia Alfonso Bonafede ha rivendicato in parlamento la strage nelle carceri italiane del marzo 2020, possono in realtà essere applicate a tutto quello che è successo in questi due anni. Leggi tutto “Niente sarà più come prima, per voi”

Sulla recente malattia del compagno anarchico Francisco Solar e la sua delicata situazione di salute (Cile) [it, en, es]

Sulla recente malattia del compagno anarchico Francisco Solar e la sua delicata situazione di salute (Cile)

Nei primi mesi del 2021, Francisco insieme ad altri anarchici e sovversivi imprigionati ha realizzato uno sciopero della fame durato più di 50 giorni contro la modificazione del decreto legge 321 e per la scarcerazione immediata di Marcelo Villarroel. Leggi tutto “Sulla recente malattia del compagno anarchico Francisco Solar e la sua delicata situazione di salute (Cile) [it, en, es]”

Aggiornamento sulla situazione del compagno anarchico Toby Shone (Regno Unito, ottobre 2021) [it, en]

Aggiornamento sulla situazione del compagno anarchico Toby Shone (Regno Unito, ottobre 2021)

Il processo contro Toby è iniziato il 6 ottobre alla Bristol Crown Court. Le accuse inerenti l’amministrazione del sito internet 325.nostate.net, il finanziamento del terrorismo attraverso il sito stesso e la diffusione e raccolta di materiale utile a terroristi sono state ritirate per mancanza di prove. Leggi tutto “Aggiornamento sulla situazione del compagno anarchico Toby Shone (Regno Unito, ottobre 2021) [it, en]”

Sentenza del processo per l’operazione Prometeo: Beppe, Natascia e Robert sono stati assolti (04.10.2021) [it, en]

Sentenza del processo per l’operazione Prometeo: Beppe, Natascia e Robert sono stati assolti (04.10.2021)

In attesa di ulteriori contributi, pubblichiamo la notizia dell’assoluzione di Beppe, Robert e Natascia in primo grado nel processo per l’operazione “Prometeo”. Secondo i giornali, sono stati assolti «per non aver commesso il fatto», con la formula dell’insufficienza di prove. Leggi tutto “Sentenza del processo per l’operazione Prometeo: Beppe, Natascia e Robert sono stati assolti (04.10.2021) [it, en]”

L’uomo della necessità

L’uomo della necessità

La relazione conclusiva di Carlo Bonomi all’assemblea nazionale della Confindustria del 23 settembre è uno di quei documenti che dovrebbero essere studiati per intero nei manuali di filosofia politica. Ci sono tre tipi di animali politici nella fauna italiana, scrive il Filosofo: l’Uomo della Provvidenza, l’Uomo della Possibilità, infine c’è l’Uomo della Necessità.  Leggi tutto “L’uomo della necessità”

La vera scelta [it, de]

Questo è il secondo contributo che abbiamo scelto di pubblicare riguardo alla tematica del voto. Mossi da un sincero odio nei confronti della processione al voto dei devoti della delega e dopo aver assistito dall’esterno alle elezioni in Germania del 26 settembre, a pochi giorni da quelle italiane, diffondiamo questo testo, apparso nell’edizione speciale del giornale “Kanaille“.
Per il sabotaggio del voto e di ogni forma di potere. Leggi tutto “La vera scelta [it, de]”

Operazione Prometeo: volantino e manifesto per una presenza solidale e complice lunedì 4 ottobre davanti al tribunale di Genova [it, en]

Operazione Prometeo: volantino e manifesto per una presenza solidale e complice lunedì 4 ottobre davanti al tribunale di Genova

Lunedì 4 ottobre, presso il tribunale di Genova, verrà emessa la sentenza di primo grado per il processo Prometeo che vede imputati una compagna, Natascia, e due compagni, Beppe e Robert, per l’invio di buste esplosive a due ex pubblici ministeri torinesi, Sparagna e Rinaudo, due PM impegnati da anni nella repressione delle lotte, e all’ex direttore del DAP Santi Consolo, uno dei responsabili delle torture che quotidianamente vivono decine di migliaia di detenuti sulla propria pelle. Leggi tutto “Operazione Prometeo: volantino e manifesto per una presenza solidale e complice lunedì 4 ottobre davanti al tribunale di Genova [it, en]”

Lunedì 4 ottobre: sentenza del processo per l’operazione “Prometeo”. Appello per una presenza solidale davanti al tribunale di Genova [it, en, fr]

Lunedì 4 ottobre: sentenza del processo per l’operazione “Prometeo”. Appello per una presenza solidale davanti al tribunale di Genova

Il 27 e il 28 settembre si sono tenute le arringhe della difesa per il processo Prometeo di fronte alla corte d’assise di Genova.

La sentenza, inizialmente calendarizzata per il 19 ottobre, è stata anticipata a lunedì 4 ottobre, data in cui potranno esserci eventuali repliche del PM con conseguenti controbattute della difesa, e a seguire la camera di consiglio con l’emissione della sentenza entro la serata. Leggi tutto “Lunedì 4 ottobre: sentenza del processo per l’operazione “Prometeo”. Appello per una presenza solidale davanti al tribunale di Genova [it, en, fr]”

È disponibile la seconda edizione del IV volume delle Opere complete di Michail Bakunin: “Stato e Anarchia. Dove andare cosa fare (1873)” (Edizioni Anarchismo, 2021)

È disponibile la seconda edizione del IV volume delle Opere complete di Michail Bakunin: Stato e Anarchia. Dove andare cosa fare (1873)

Stato e Anarchia è il più organico e il più significativo dei grandi scritti di Bakunin. Pur restando incompleto, come tutti gli altri suoi lavori, ha una visione d’insieme che lo rende riuscitissimo esempio di analisi politica e sociale preparatoria per l’azione. In questo libro è reperibile un motivo conduttore profondo, non turbato dalle polemiche contingenti, da cui deriva il suo fascino che resta intatto da oltre cento anni. Il vasto insieme di analisi, che a tutta prima sembra vago e fluido, trova una forma precisa nello scontro tra lo Stato e la rivoluzione sociale, tra il potere e l’anarchia, tra l’autorità e la libertà. Ma questo scontro non è visto in chiave metafisica – le letture hegeliane sono messe da parte, mentre una metodologia più vicina alla realtà è impiegata costantemente. Nessuna vicenda storica determinata, nessun predominio di questo o quel fattore, nessuna logica storicistica: solo una valutazione dei mezzi alla luce della necessità di raggiungere il fine rivoluzionario. Leggi tutto “È disponibile la seconda edizione del IV volume delle Opere complete di Michail Bakunin: “Stato e Anarchia. Dove andare cosa fare (1873)” (Edizioni Anarchismo, 2021)”

Operazione Prometeo, aggiornamenti sul processo in corso: l’accusa chiede dai 17 ai 18 anni e 4 mesi di carcere per i compagni imputati (settembre 2021) [it, fr]

Operazione Prometeo, aggiornamenti sul processo in corso: l’accusa chiede dai 17 ai 18 anni e 4 mesi di carcere per i compagni imputati (settembre 2021)

Aggiornamenti sul processo in corso: l’accusa chiede dai 17 ai 18 anni e 4 mesi di carcere per Nat, Beppe e Robert

Il 20 settembre, di fronte alla corte d’assise di Genova, si è tenuta la discussione del PM Federico Manotti e della parte civile che si è costituita per Rinaudo nel processo Prometeo. Sono stati chiesti 17 anni per Robert e per Natascia e 18 anni e 4 mesi per Beppe, questi ultimi due compas rinchiusi da oltre due anni rispettivamente a Rebibbia e a Bologna. Il capo d’imputazione principale è rimasto il 280 (attentato con finalità di terrorismo) con la continuazione del reato e l’aggravante costituita dalla parte offesa in questione (due pubblici ministeri e il capo del DAP). Nella richiesta è stata esclusa la micidialità ma è rimasto l’articolo 270 sexies per la condotta con finalità di terrorismo. Leggi tutto “Operazione Prometeo, aggiornamenti sul processo in corso: l’accusa chiede dai 17 ai 18 anni e 4 mesi di carcere per i compagni imputati (settembre 2021) [it, fr]”

Presentazione dell’edizione portoghese dell’intervista “Quale internazionale?” di Alfredo Cospito (Lisbona, Portogallo, 25.09.2021) [it, pt]

Presentazione dell’edizione portoghese dell’intervista Quale internazionale? di Alfredo Cospito (Lisbona, Portogallo, 25.09.2021)

Alle 14:00: Presentazione dell’edizione portoghese dell’intervista Quale internazionale? di Alfredo Cospito, tradotta, pubblicata e distribuita da Malacoda. Leggi tutto “Presentazione dell’edizione portoghese dell’intervista “Quale internazionale?” di Alfredo Cospito (Lisbona, Portogallo, 25.09.2021) [it, pt]”

Tu per chi voti? [it, de]

In questo periodo di pagliacciate elettorali, a pochi giorni dal voto in Germania e da quelli in Italia, pubblichiamo un primo testo apparso sull’edizione speciale del giornale “Kanaille” per le votazioni 2021. A breve seguirà il secondo.

Tu per chi voti?

Manifesti con facce – anche se per lo più diverse – sono di nuovo appesi nelle strade, ma sempre con gli stessi slogan a effetto. Volantini di diversi partiti vengono ancora una volta infilati nelle vostre mani o nella vostra cassetta delle lettere. Ancora una volta, vengono mendicati “voti”. È tempo di elezioni… E i partiti e i politici sperano di poter convincere la gente e che la gente “metta la croce” su di loro. E quelli che vanno alle urne sperano di migliorare la loro situazione con il “loro voto”. Ma ciò che tutta la carta politica e il cartone nelle strade segnalano è soprattutto che i cittadini devono votare, o in altre parole: la partecipazione degli elettori è necessaria per la legittimità dello Stato! Leggi tutto “Tu per chi voti? [it, de]”

Un petite histoire non édifiante (Italie) [fr]

IT: Una favoletta immorale

UN PETITE HISTOIRE NON ÉDIFIANTE

Les anarchistes lisent beaucoup et écrivent encore plus ; peut-être que c’est à cause d’un excès de culture livresque qu’on parle tout le temps, à tort e à travers, d’éthique, même lorsqu’on a du mal à la comprendre et on oublie de l’appliquer dans la vie de tous les jours. Et… quand on se rend compte de cet erreur, on écrit à nouveau des pages et des pages (il n’est pas clair si celles-ci sont destinées à une utilisation privée ou à un public sélectionné), remplies à craquer de rectifications qui sont encore plus bancales et hypocrites que les déclarations faites au tribunal, quand elles ne sont pas comiques à cause de leurs laborieuses contradictions. Leggi tutto “Un petite histoire non édifiante (Italie) [fr]”

Intervención del compañero anarquista Alfredo Cospito en la iniciativa «Tierra de amor y libertad» en Grisolia (Italia, 24.08.2021) [es]

IT: Intervento di Alfredo Cospito all’iniziativa “Terra d’amore e libertà” a Grisolia + FR: Intervention d’Alfredo Cospito pour la rencontre “Terra d’amore e libertà”

Intervención del compañero anarquista Alfredo Cospito en la iniciativa «Tierra de amor y libertad» en Grisolia

El siguiente texto es la intervención del compañero anarquista Alfredo Cospito, actualmente recluido en la cárcel de Terni, para el debate a partir del libro Quale internazionale? (“¿Qué internacional?”), celebrado en el contexto de la segunda edición de la iniciativa «Tierra de amor y libertad», dos días de publicación anarquista en Calabria centrados en el internacionalismo y la continuidad revolucionaria, en Grisolia el 23–24 de agosto de 2021. Leggi tutto “Intervención del compañero anarquista Alfredo Cospito en la iniciativa «Tierra de amor y libertad» en Grisolia (Italia, 24.08.2021) [es]”

Intervention d’Alfredo Cospito pour la rencontre “Terra d’amore e libertà” (Italie, 24.08.2021) [fr]

IT: Intervento di Alfredo Cospito all’iniziativa “Terra d’amore e libertà” a Grisolia + ES: Intervención del compañero anarquista Alfredo Cospito en la iniciativa «Tierra de amor y libertad» en Grisolia

Intervention d’Alfredo Cospito pour la rencontre “Terra d’amore e libertà”

Le texte qui suit est l’intervention du compagnon anarchiste Alfredo Cospito, à l’heure actuelle détenu dans la prison de Terni, au débat qui s’est tenu à partir du livre Quale internazionale? [Quelle internationale ? – on pourra lire l’entretien ici (première et deuxième parties) et ici (troisième partie) ; NdAtt.], dans le cadre de la deuxième rencontre Terra d’amore e libertà [Terre d’amour et de liberté ; NdAtt.], deux jours autour du monde de l’édition anarchiste, focalisés sur l’internationalisme et la continuité révolutionnaire, qui ont eu lieu à Grisolia, en Calabria, le 23 et 24 août 2021. Leggi tutto “Intervention d’Alfredo Cospito pour la rencontre “Terra d’amore e libertà” (Italie, 24.08.2021) [fr]”

Sébastien Faure, “Dio non esiste. Dodici prove della inesistenza di Dio” (Edizioni “a terra nostra”)

Sébastien Faure, Dio non esiste. Dodici prove della inesistenza di Dio (Edizioni “a terra nostra”)

Sono disponibili in distribuzione alcune copie dell’opuscolo Dio non esiste. Dodici prove dell’inesistenza di Dio di Sébastien Faure, un’edizione pubblicata negli anni ’80 a cura del Gruppo Anarchico “B. Misefari” di Siderno (provincia di Reggio Calabria) e delle Edizioni “a terra nostra” di Cosenza. Leggi tutto “Sébastien Faure, “Dio non esiste. Dodici prove della inesistenza di Dio” (Edizioni “a terra nostra”)”

Aggiornamenti sulla sorveglianza speciale ad una compagna a Genova (14.09.2021)

Aggiornamenti sulla sorveglianza speciale ad una compagna a Genova

Nel mese di agosto è stato emesso l’esito dell’appello contro il provvedimento di sorveglianza speciale per una compagna a Genova; la richiesta di revisione della misura, applicata con tutte le restrizioni, è stata respinta ed è risultato evidente come, malgrado l’accusa di terrorismo, pilastro fondamentale del teorema accusatorio, sia caduta, la misura sia stata mantenuta in toto sempre per lo stesso motivo, cioè “l’adesione all’ideologia anarchica”, le “aperte manifestazioni di solidarietà nei confronti dei militanti della Federazione Anarchica Informale”, per “il sostegno agli anarchici detenuti”, per “l’incitamento all’azione diretta”, per la diffusione di materiale controinformativo. Leggi tutto “Aggiornamenti sulla sorveglianza speciale ad una compagna a Genova (14.09.2021)”

Émile Henry, “Colpo su colpo” (Casa Editrice Vulcano, 1978)

Émile Henry, Colpo su colpo (Casa Editrice Vulcano, 1978)

Sono disponibili in distribuzione alcune copie della prima edizione italiana del libro Colpo su colpo, pubblicato nel 1978 dal compagno Giovanni Luigi Brignoli (1928–1997) per le sue edizioni Vulcano, e contenente una biografia di Émile Henry, due lettere, il resoconto del processo, gli aforismi, un’appendice. Leggi tutto “Émile Henry, “Colpo su colpo” (Casa Editrice Vulcano, 1978)”

È disponibile il libro “Varkarides. I battellieri” (Biblioteca Anarchica Sabot, 2021)

È disponibile il libro “Varkarides. I battellieri” (Biblioteca Anarchica Sabot, 2021)

È disponibile il libro Varkarides. I battellieri. Il gruppo nichilista di Salonicco. 1898–1903, prima edizione italiana a cura della Biblioteca Anarchica Sabot.

“… siamo un pugno di fanatici che discende gridando di gioia il vasto fiume della storia. E là arriveremo”. Leggi tutto “È disponibile il libro “Varkarides. I battellieri” (Biblioteca Anarchica Sabot, 2021)”

Capitalismo ed elettrificazione

Questo testo è un contributo per l’omonima discussione “Capitalismo ed elettrificazione”, che si terrà al Circolaccio Anarchico di Spoleto l’11 settembre all’interno dell’iniziativa “Parole al vetriolo”. I due giorni prevedono una «giornata teorica» (sabato 11) e una «giornata pratica» (domenica 12) nella quale parleremo di come organizzarci questo autunno. Il testo che segue vuole invece essere un contributo di alcuni compagni per la giornata teorica.

Capitalismo ed elettrificazione

Nella attuale organizzazione, in quanto monopolisti della scienza che restano come tali al di fuori della vita sociale, gli scienziati formano certamente una casta a parte che offre molte analogie con la casta dei preti. L’astrazione scientifica è il loro Dio, le individualità viventi e reali sono le vittime ed essi ne sono gli immolatori consacrati e patentati.
M. A. Bakunin

Si fa presto a dire «ideologia»

La narrazione dominante da almeno trent’anni ce la mena con la «fine delle ideologie». Secondo i «pensatori» di corte, il crollo dei paesi a Capitalismo di Stato avrebbe inaugurato una nuova era, quella che il filosofo Francis Fukuyama (1992) chiama «fine della storia». La storia sarebbe dunque da intendersi come uno sviluppo lineare dove lo Stato democratico e liberale ne rappresenta il telos, il Fine ultimo dell’evoluzione oltre il quale è impossibile andare. Sono i principi del liberalismo a dettare l’evoluzione, contrassegnata e spinta dalla forza della razionalità. Leggi tutto “Capitalismo ed elettrificazione”

Dichiarazione informativa di Dimitris Chatzivasileiadis (Grecia, agosto 2021) [it, en, el]

Dichiarazione informativa di Dimitris Chatzivasileiadis (Grecia, agosto 2021)

Dichiarazione informativa:

Da ottobre 2019, a seguito del mio ferimento accidentale durante l’esproprio di un’agenzia del casinò statale a Cholargos (Atene), sono rimasto in fuga dalla rete di controllo repressivo preventivo e criminale. Un effetto collaterale del mio infortunio è stata la scoperta di una serie di strumenti di resistenza illegali e la divulgazione del mio legame con l’organizzazione di guerriglia Organizzazione di Autodifesa Rivoluzionaria [Οργανισμός Επαναστατικής Αυτοάμυνας, OEA]. Leggi tutto “Dichiarazione informativa di Dimitris Chatzivasileiadis (Grecia, agosto 2021) [it, en, el]”

È uscita la ristampa aggiornata del libro “Pestifera la mia vita” di Claudio Lavazza

È uscita la ristampa aggiornata del libro Pestifera la mia vita di Claudio Lavazza

Claudio Lavazza
Pestifera la mia vita
Seconda edizione: L’Impatience, Marsiglia, luglio 2021. 328 pagine, 13 euro a copia.

Chi è Claudio Lavazza lo si intuisce fin dalla prima pagina di questo libro: le azioni di cui è accusato parlano chiaro. Un ribelle, anarchico, guerriero, espropriatore, che ha partecipato, insieme a tanti giovani della sua generazione, al tentativo di cambiare la società e il mondo, assumendosi tutta la responsabilità di farlo con gli strumenti che riteneva adeguati. La sua biografia non è soltanto una testimonianza in più sulla lotta armata di fine anni Settanta inizio anni Ottanta, ma è anche il ritratto di un uomo che, caso piuttosto raro, nella stagione di spietata repressione dell’insorgenza armata in Italia, non si rifugia all’estero per accomodarsi tra le promesse di governi più o meno garantisti, non accetta la condizione di rifugiato politico, ma prosegue la sua lotta Oltralpe, mettendo in pratica con lucida coerenza i princìpi dell’internazionalismo proletario e dimostrando che, proprio come l’ingiustizia e la disuguaglianza, anche l’urgenza di combatterle non conosce frontiere. Leggi tutto “È uscita la ristampa aggiornata del libro “Pestifera la mia vita” di Claudio Lavazza”

Nuova estensione del periodo di indagine contro Mónica Caballero e Francisco Solar (Cile) [it, fr, es]

Nuova estensione del periodo di indagine contro Mónica Caballero e Francisco Solar (Cile)

Il 9 agosto 2021 il tribunale ha concesso una proroga di quattro mesi del periodo di indagine contro Francisco e Mónica, che va ad aggiungersi alle due precedenti proroghe di sei mesi ciascuna, prima dell’inizio delle fasi preliminari del processo. Leggi tutto “Nuova estensione del periodo di indagine contro Mónica Caballero e Francisco Solar (Cile) [it, fr, es]”

Intervento di Alfredo Cospito all’iniziativa “Terra d’amore e libertà” a Grisolia (24.08.2021)

Intervento di Alfredo Cospito all’iniziativa “Terra d’amore e libertà” a Grisolia

Il testo che segue è l’intervento del compagno anarchico Alfredo Cospito, attualmente recluso nel carcere di Terni, per il dibattito a partire dal libro Quale internazionale?, tenutosi nel contesto della seconda edizione dell’iniziativa “Terra d’amore e libertà”, due giorni di editoria anarchica in Calabria incentrati sull’internazionalismo e la continuità rivoluzionaria, a Grisolia il 23-24 agosto 2021. Leggi tutto “Intervento di Alfredo Cospito all’iniziativa “Terra d’amore e libertà” a Grisolia (24.08.2021)”

Il vento porta buoni segnali. Parole della compagna anarchica imprigionata Mónica Caballero (Cile, luglio 2021) [it, es]

Il vento porta buoni segnali. Parole della compagna anarchica imprigionata Mónica Caballero (Cile, luglio 2021)

Mentre scrivo questa riflessione nel giorno che segna un anno da quando lo Stato cileno ha sequestrato Francisco ed io, sento le voci dei/lle compagni/e che manifestano fuori dal carcere. Dall’altra parte delle sbarre, delle recinzioni e dei muri ci sono mani e cuori inquieti che agiscono per quanti tra noi sono dentro le gabbie del capitale. In questa occasione, non solo le loro grida mi hanno raggiunta, ma ho anche ricevuto un volantino. Il vento ha portato un regalo bello e inaspettato! Bella propaganda anarchica! Leggi tutto “Il vento porta buoni segnali. Parole della compagna anarchica imprigionata Mónica Caballero (Cile, luglio 2021) [it, es]”

Une contribution d’Alfredo Cospito pour la série de présentations « Guérilla et révolution » (Italie)

IT: Contributo per il ciclo di presentazioni “Guerriglia e rivoluzione” (Torino, 18 maggio e 1 giugno 2021)

Une contribution d’Alfredo Cospito pour la série de présentations « Guérilla et révolution » (Italie)

Contribution pour la série de présentations « Guérilla et révolution » (Turin, 18 mai et 1er juin 2021)

C’est peut-être parce que je vais passer en taule une bonne partie du temps qui me reste à vivre, que, ce derniers temps, je suis porté sur la « nécrophilie », sur le fait d’« historiciser » des choses qui viennent juste de se passer. Leggi tutto “Une contribution d’Alfredo Cospito pour la série de présentations « Guérilla et révolution » (Italie)”

11–12 settembre 2021: Parole al vetriolo

11–12 settembre 2021
Parole al vetriolo

Sabato 11 settembre

Ore 17:30 – Capitalismo ed elettrificazione. Giornata di approfondimento teorico su tendenze e conseguenze della digitalizzazione.
Ore 20:00 – Cena.
Ore 22:00 – Serata live e dj set.

Domenica 12 settembre

Ore 17:30 – L’autunno che ci aspetta. Tra paure pandemiche, G20, sfruttamento e repressione. Leggi tutto “11–12 settembre 2021: Parole al vetriolo”

Il compagno Dimitris Chatzivasileiadis è stato arrestato (Salonicco, Grecia, 09.08.2021)

Il compagno Dimitris Chatzivasileiadis è stato arrestato (Salonicco, Grecia, 09.08.2021)

Secondo le autorità, l’arresto è avvenuto a Salonicco il 9 agosto. Non dobbiamo permettere che ciò accada in queste condizioni. Attendiamo informazioni da chi gli sta vicino (amici, avvocati), in modo che Dimitris non sia lasciato solo nelle mani dello Stato, senza sapere cosa quest’ultimo stia facendo contro di lui. Leggi tutto “Il compagno Dimitris Chatzivasileiadis è stato arrestato (Salonicco, Grecia, 09.08.2021)”

Terra d’amore e libertà. 23–24 agosto 2021 a Grisolia

Terra d’amore e libertà
23–24 agosto 2021 a Grisolia
Seconda edizione

Due giorni di editoria anarchica in Calabria incentrati sull’internazionalismo e la continuità rivoluzionaria.

Lunedì 23 agosto
Dalle ore 17:30

Presentazione del libro: La guerra di classe in Spagna: 1973. Gangsters o rivoluzionari? (Coedizione di Archivio di Documentazione “Franco Di Gioia”, Biblioteca dello Spazio Anarchico “Lunanera”, Editziones Sa Kàvuna, Edizioni Monte Bove, maggio 2021). Leggi tutto “Terra d’amore e libertà. 23–24 agosto 2021 a Grisolia”

Boris in coma (Nancy/Metz, Francia) [it, en, de, fr]

Boris in coma (Nancy/Metz, Francia)

Il nostro compagno Boris, incarcerato nella galera di Nancy da settembre 2020, per l’incedio di due ripetitori di telefonia mobile, nel dipartimento del Jura, durante il primo lockdown, si trova attualmente in coma indotto nel reparto grandi ustionati dell’ospedale di Metz. Il fuoco avrebbe avuto luogo nella sua cella verso le 6,30 di sabato 7 agosto. Leggi tutto “Boris in coma (Nancy/Metz, Francia) [it, en, de, fr]”

Ein Schreiben von Alfredo Cospito aus dem Gefängnis von Ferrara: Ein Beitrag über den “Vorschlag für ein neues anarchistisches Manifest”

IT: Scritto di Alfredo Cospito dal carcere di Ferrara: Un contributo riguardo la “Proposta per un nuovo manifesto anarchico” + EN: Text of Alfredo Cospito from Ferrara prison: A Contribution About the “Proposal For a New Anarchist Manifesto” + FR: Texte de Alfredo Cospito depuis la prison de Ferrara: Une contribution à la « Proposition pour un nouveau manifeste anarchiste ».

Ein Schreiben von Alfredo Cospito aus dem Gefängnis von Ferrara: Ein Beitrag über den “Vorschlag für ein neues anarchistisches Manifest”

Ich möchte vorweg sagen, dass ich in einer “Blase” (einem Abteil der hohen Sicherheit) lebe und erst heute, im April 2021, die “Überlegungen zum gegenwärtigen informellen, aufständischen und internationalistischen anarchistischen Substrat. Für ein neues anarchistisches Manifest” erhalten habe, der schon weit her im Februar-April 2020 geschrieben worden ist. Leggi tutto “Ein Schreiben von Alfredo Cospito aus dem Gefängnis von Ferrara: Ein Beitrag über den “Vorschlag für ein neues anarchistisches Manifest””

Sulla mobilitazione contro il lasciapassare. Primi appunti

Sulla mobilitazione contro il lasciapassare. Primi appunti

È piuttosto evidente che la questione di cosa dire e fare contro il “green pass”, di come rapportarsi con la gente che sta scendendo in strada contro questa misura di discriminazione, di controllo e di ricatto, non è separabile da cosa si pensa – e da cosa si è fatto a proposito – dell’Emergenza Covid-19 in generale. Leggi tutto “Sulla mobilitazione contro il lasciapassare. Primi appunti”

Contro il settarismo. Per un’affinità basata sulla pratica. Parole dei compagni Mónica Caballero e Francisco Solar (Cile) [it, es]

Contro il settarismo. Per un’affinità basata sulla pratica. Parole dei compagni Mónica Caballero e Francisco Solar (Cile)

Contro il settarismo. Per un’affinità basata sulla pratica

Davanti a quelle che vediamo come interpellanze dirette nei nostri confronti nasce la necessità di scrivere questo testo, per chiarire alcune questioni. Leggi tutto “Contro il settarismo. Per un’affinità basata sulla pratica. Parole dei compagni Mónica Caballero e Francisco Solar (Cile) [it, es]”

E allora le vaccinazioni? [it, en, el]

E allora le vaccinazioni?

Mentre lo Stato greco – come molti altri stati europei – sta aumentando la pressione sulla popolazione per somministrare i vaccini per il Covid-19, molti sembrano aver ceduto a questa imposizione del «fare la scelta responsabile». Sia chiaro che pensiamo che le persone possano avere dei buoni motivi per farsi vaccinare. Non abbiamo un giudizio moralistico sul vaccinarsi o meno. Ma persistiamo ad essere riluttanti. Riteniamo che tutto il discorso sull’assunzione di responsabilità personale sia finalizzato a dare maggiore potere allo Stato, creando una società a doppio senso, con privilegi per chi si adegua e sanzioni per chi non vuole o non intende conformarsi. Questo significa un rafforzamento del controllo e delle disuguaglianze. Leggi tutto “E allora le vaccinazioni? [it, en, el]”

Campagna per il sostegno ai compagni del movimento di solidarietà con Dimitris Koufondinas in sciopero della fame (Atene, Grecia, luglio 2021) [it, en, el]

Campagna per il sostegno ai compagni del movimento di solidarietà con Dimitris Koufondinas in sciopero della fame (Atene, Grecia, luglio 2021)

Sosteniamo attivamente e opponiamoci collettivamente contro i processi, le spese legali e le multe che gravano su centinaia di compagni e compagne. Contribuite alla nostra lotta, affinché nessuno sia lasciato solo.

L’8 gennaio 2021, il prigioniero politico Dimitris Koufondinas annunciava uno sciopero della fame nel carcere di Domokos, dove era imprigionato, esigendo il suo trasferimento in quello di Korydallos, ad Atene, come definito dalla legge. Leggi tutto “Campagna per il sostegno ai compagni del movimento di solidarietà con Dimitris Koufondinas in sciopero della fame (Atene, Grecia, luglio 2021) [it, en, el]”

Nuovo sito internet multilingue: Centro di documentazione sulla controsorveglianza (CSRC) [it, en, fr]

Nuovo sito internet multilingue: Centro di documentazione sulla controsorveglianza (CSRC)

Presentiamo il Centro di documentazione sulla controsorveglianza, una piattaforma online per la costruzione di una cultura di resistenza alla sorveglianza e per mettere il bastone tra le ruote alla polizia politica. Leggi tutto “Nuovo sito internet multilingue: Centro di documentazione sulla controsorveglianza (CSRC) [it, en, fr]”

Una favoletta immorale

UNA FAVOLETTA IMMORALE

Gli anarchici leggono molto e scrivono ancor di più, forse è per qualche eccesso di cultura libresca che si straparla di etica a più non posso quando si arranca nel comprenderla e ci si dimentica di applicarla nella realtà quotidiana. E… quando ci si rende conto dell’errore commesso si scrivono ancora pagine e pagine (non è ben chiaro se ad uso privato o per un pubblico selezionato) ridondanti di rettifiche che suonano ancor più traballanti e ipocrite delle dichiarazioni processuali, quando non comiche nel loro affannoso contraddirsi. Leggi tutto “Una favoletta immorale”

Parole del compagno anarchico Francisco Solar in memoria di Luisa Toledo Sepúlveda (Cile) [it, en, es]

Parole del compagno anarchico Francisco Solar in memoria di Luisa Toledo Sepúlveda (Cile)

Per Luisa Toledo. Parole di Francisco Solar, dal carcere di massima sicurezza di Rancagua.

Ho avuto l’opportunità di parlare con lei solo poche volte, tuttavia ho avuto la fortuna e l’arricchente possibilità di ascoltarla in innumerevoli occasioni. Leggi tutto “Parole del compagno anarchico Francisco Solar in memoria di Luisa Toledo Sepúlveda (Cile) [it, en, es]”

È uscito il Bollettino n. 6 dello Spazio anarchico Lunanera (giugno 2021)

È uscito il Bollettino n. 6 dello Spazio anarchico Lunanera (giugno 2021)

Indice:

— Nessun motivo, mille ragioni
— Il tradimento della tecnica
— Negare l’esistente
— Parliamo di tecno-scienze e nuovo accumulo dei capitalismi
— La danza degli algoritmi
— Un contributo ed un approfondimento dei compagni sardi delle Editziones Sa Kàvuna sul libro “Anti-Tech Revolution” di Ted Kaczynski Leggi tutto “È uscito il Bollettino n. 6 dello Spazio anarchico Lunanera (giugno 2021)”

Assolti gli imputati del processo “Fenix 2” contro la Rete delle Cellule Rivoluzionarie (Repubblica Ceca, 28.06.2021) [it, en]

Assolti gli imputati del processo “Fenix 2” contro la Rete delle Cellule Rivoluzionarie (Repubblica Ceca, 28.06.2021)

Finalmente la Fenice è morta

Dopo più di due anni [28 giugno 2021], il verdetto per i quattro anarchici e un ecologista è stato l’assoluzione; solo uno di loro è stato riconosciuto colpevole per delle accuse minori e il tribunale ha sospeso la sua condanna. Leggi tutto “Assolti gli imputati del processo “Fenix 2” contro la Rete delle Cellule Rivoluzionarie (Repubblica Ceca, 28.06.2021) [it, en]”

Operazione Prometeo: aggiornamenti su Natascia da Rebibbia (luglio 2021) [it, en]

Operazione Prometeo: aggiornamenti su Natascia da Rebibbia (luglio 2021)

Natascia sta bene e il suo umore è alto, soprattutto da quando sa che è arrivata anche Anna e ha ricevuto i suoi saluti, pur trovandosi in una cella di isolamento lontana rispetto a quella in cui si trova lei, cosa che rende impossibile sentirsi direttamente. Pare che il trasferimento a Rebibbia sia una assegnazione vera e propria, cosa che a lei non dispiace affatto: infatti, ha detto di non voler chiedere altri trasferimenti e di voler rimanere lì. Leggi tutto “Operazione Prometeo: aggiornamenti su Natascia da Rebibbia (luglio 2021) [it, en]”

È uscito il numero 13 della rivista “i giorni e le notti”

È uscito il numero 13 della rivista “i giorni e le notti”

Dall’editoriale:

Tra poche settimane sarà il ventennale del G8 di Genova. Guardando quei filmati senza sonoro, lo spazio e il tempo si dilatano fino ai giorni nostri, portando con sé sia l’eterno presente della rivolta sia la densità dei cambiamenti storici. Leggi tutto “È uscito il numero 13 della rivista “i giorni e le notti””

Aggiornamento sulla situazione dell’anarchico Alfredo Cospito nel carcere di Terni (15.07.2021) [it, en]

Aggiornamento sulla situazione dell’anarchico Alfredo Cospito nel carcere di Terni (15.07.2021)

Aggiornamento al 15 luglio:

Nel perdurare della situazione di isolamento nella quale è tenuto a Terni, Alfredo ha iniziato questa mattina una protesta. Ha comunicato nel corso della telefonata che si rifiuterà successivamente di rientrare in cella. Leggi tutto “Aggiornamento sulla situazione dell’anarchico Alfredo Cospito nel carcere di Terni (15.07.2021) [it, en]”

Rompere l’isolamento! Saluto solidale per Alfredo al carcere di Terni (18.07.2021) [it, en]

Rompere l’isolamento!
Saluto solidale per Alfredo al carcere di Terni

Il compagno anarchico Alfredo Cospito si trova in carcere da settembre 2012, a seguito dell’operazione repressiva che portò al suo arresto e a quello di un altro compagno, tutt’e due accusati di aver sparato a Roberto Adinolfi, l’amministratore delegato di Ansaldo Nucleare, ferito il 7 maggio dello stesso anno a Genova. L’azione, rivendicata dal Nucleo Olga della Federazione Anarchica Informale – Fronte Rivoluzionario Internazionale, venne poi rivendicata individualmente dai due compagni anche durante il processo di primo grado tenutosi nel capoluogo ligure. Oltre alla condanna a 9 anni e 5 mesi avuta nel processo per l’azione contro Adinolfi, è stato condannato a 20 anni in primo e secondo grado nel processo Scripta Manent tenutosi a Torino a partire dal 2017 e derivato dagli arresti del 6 settembre dell’anno precedente. A seguito delle sentenze di Scripta Manent, oltre ad Alfredo, attualmente si trova imprigionata Anna (nel carcere di Messina), condannata a 16 anni e 6 mesi. Leggi tutto “Rompere l’isolamento! Saluto solidale per Alfredo al carcere di Terni (18.07.2021) [it, en]”